Viewing entries in
Show All 1973 1986

Liberi armati pericolosi

Liberi armati pericolosi

Una colonna sonora di raro gusto composta da due artisti geniali, il Maestro Gian Franco Plenizio ed il Maestro Enrico Pieranunzi. 

A rare score composed by two great artists, Mestro Gian Franco Plenizio and Maestro Enrico Pieranunzi.

Buy NOW

AMAZON    Beat Records    DiscoGS    IBS.it

 

La Ragazza alla Pari

La Ragazza alla Pari

La Ragazza alla Pari

Music by Enrico Pieranunzi & Silvano Chimenti

Featured Artists
Music by Enrico Pieranunzi / Silvano Chimenti

Recorded
10/08/1976

Release date
2011

Record Label
COMETA

Album Tracks
1. La ragazza alla pari - seq. 1 - 2'00"
2. La ragazza alla pari - seq. 2 - 2'49"
3. La ragazza alla pari - seq. 3 - 2'04"
4. La ragazza alla pari - seq. 4 - 2'44"
5. La ragazza alla pari - seq. 5 - 1'12"
6. La ragazza alla pari - seq. 6 - 2'54"
7. La ragazza alla pari - seq. 7 - 1'11"
8. La ragazza alla pari - seq. 8 - 2'31"
9. La ragazza alla pari - seq. 9 - 53"
10. La ragazza alla pari - seq. 10 - 2'38"
11. La ragazza alla pari - seq. 11 - 2'32"
12. La ragazza alla pari - seq. 12 - 1'20"
13. La ragazza alla pari - seq. 13 - 2'13"
14. La ragazza alla pari - seq. 14 - 1'20"
15. La ragazza alla pari - seq. 15 - 1'14"
16. La ragazza alla pari - seq. 16 - 2'03"
17. La ragazza alla pari - seq. 17 - 1'43"
18. La ragazza alla pari - seq. 18 - 1'42"
19. La ragazza alla pari - seq. 19 - 1'49"
20. La ragazza alla pari - seq. 20 - 2'16"

Total Time: 40'05"

A metà degli anni ’70, oltre che collaborare come studio man con Maestri come Ennio Morricone, Armando Trovajoli e altri nella registrazione di numerosissime colonne sonore, ebbi l’opportunità di scrivere io stesso alcune musiche da film insieme al chitarrista Silvano Chimenti e al batterista Vincenzo Restuccia.  

Costituimmo ungruppo che prese il nome di Pulsar Music Ltd. e che firmò le colonne sonore de “La poliziotta fa carriera”, “Milano Violenta”, “TaxiGirl” e “La ragazza alla pari”. Fu un’esperienza interessante e, come si può sentire,  anche divertente, dato il genere cui i film appartenevano. Molte di queste musiche dopo un lungo periodo di oblìo sono tornate in auge in vari paesi come brani di lounge music. 

Sempre in quegli anni, nel 1976, composi in collaborazione col Maestro Gianfranco Plenizio, la colonna sonora di “Liberi, armati, pericolosi”, interpretato tra gli altri da Thomas Milian. 

 

Trama del film
Una ragazza bergamasca diciassettenne di nome Domenica Schlutzer, va a Roma perchè richiesta come ragazza alla pari, dalla famiglia Chiocchietti conosciuta dai più, come una volgare coppia di spilorci.
Questa famiglia, per cercare di recuperare le spese per il mantenimento della ragazza, la affitta ad orario ai vari inquilini del palazzo. Tutti, naturalmente, vogliono andare a letto con lei. Anche i co-inquilini, con forme diverse di volgarità e immoralità, sono al livello della famiglia Chiocchietti.
Così, passando di mano in mano, l'ingenua Domenica che nel frattempo è diventata una scaltra sgualdrinella di grido, viene immessa nel giro dei deputati. Alla fine, entrata nelle grazie di un potente capopartito, soddisfa l'estremo desiderio di un vecchio satiro che muore per un colpo apoplettico.
Finalmente Domenica capisce, quanto il vecchio ricco della mansarda al piano superiore, abbia pensato veramente a lei.

La critica musicale
I brani musicali originali che accompagnano le scene del film, sono stati composti dagli eclettici Maestri Silvano Chimenti e Enrico Pieranunzi.
Poichè questi brani sono molto diversi l'uno dall'altro, si potrebbe pensare che siano stati scelti da un repertorio musicale e adattati alle scene del filmato, ma non è così!
Le situazioni che via via si avvicendano nel film, sono tante e tutte diverse l'una dall'altra; ne consegue perciò, che anche i brani musicali per esigenza filmica, debbono adeguarsi alle varie situazioni per dare più risalto alle scene. In questo modo gli spettatori del film, riascoltando in seguito i piacevolissimi brani musicali, si ricorderanno delle piccanti scene alle quali si riferiscono, mentre le persone che non hanno visto il filmato, con un pò di fantasia, proveranno ad immaginarsele. Buon ascolto!

 

 

 

 

 

 

 

Jazz a Confronto 34

Jazz a Confronto 34

Jazz a Confronto 34

O. Valdambrini & D. Piana

Featured Artists

Bruno Tommaso   bass
Roberto Podio   drums
Oscar Valdambrini   flugelhorn
Enrico Pieranunzi   piano
Dino Piana, Ennio Gabbi, Mario Midana   trombone
Oscar Valdambrini   trumpet
Biagio Marullo   tuba

Recorded
June, 1976 (Roma)

Release date (only as LP)
1976

Duration
00:37:29

Record Label
Horo Records

Album Tracks

1 - No Easy [DP/OV] - (6’21)
2 - Un Signore chiamato blues [DP/OV] - (5’14) 
3 - Dedica [DP/OV] - (4’35)
4 - Blue Generation [DP/OV] - (3’31)
5 - Three and Four [DP/OV] - (6’32)
6 - Il più che lento [DP/OV] - (5’40)
7 - Giugno 1976 [DP/OV] - (5’27)

Jazz a confronto 24

Jazz a confronto 24

Jazz a confronto 24

Enrico Pieranunzi - Bruno Tommaso - Ole Jørgensen

Featured Artists

Enrico Pieranunzi  Piano 
Bruno Tommaso  Bass 
Ole Jørgensen  Drums 

Recorded
June 21 - 30, 1975  Titania Studios, Roma

Release date
1975

Record Label
Horo Records

Album Tracks

Lato A

1 - Piece for Joan – 4:59  Enrico Pieranunzi
2 - After You – 5:18  Bruno Tommaso
3 - Polychrome – 4:22  Bruno Tommaso
4 - Blues Smiles – 5:04  Enrico Pieranunzi

Lato B

1 - Long Drink – 3:34  Enrico Pieranunzi
2 - Soul Day – 6:58  Enrico Pieranunzi
3 - Ragnhill – 3:52  Ole Jørgensen
4 - Camping 72 – 6:28  Bruno Tommaso

Jazz a confronto, 2

Jazz a confronto, 2

Jazz a confronto, 2  

Marcello Rosa

Featured Artists

Dino Piana
Marcello Rosa   trombone
Alberto Collatina   trombone
Aldo Josue   trombone
Lucio Capobianco   trombone
Giancarlo Schiaffini
Enrico Pieranunzi   piano 
Bruno Tommaso   bass  
Gianni Foccià
Roberto Della Grotta
Alex Serra
Massimo Rocci   drums 
Puccio Sboto

Recorded
1973

Release date
Jan 1973

Record Label
Horo HLL 101-2 LP 

Album Tracks

1 - Don [MR] - (4’35)
2 - Blues For The King [MR] - (3’00)
3 - Folk Song [GS] - (3’15)
4 - Soul Food [MR] - (3’48)
5 - Toledo [MR] - (7’15)
6 - Rosa Minore - (3’35)
7 - Hello Satch [MR] - (4’08)
8 - Walking Down Lexington Avenue [MR] - (2’10)